Virus 9 – Ghostbuster cercasi

Virus 9 – Ghostbuster cercasi

 

   Ogni uomo è in potere dei suoi fantasmi fino al rintoccare dell’ora in cui la sua umanità si desta. (William Blake)

 

 

 

Un parassita si aggira per il globo, quell’1% di élite che pretende di schiavizzare il 99% della popolazione (guardare il film Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick per capire cosa è la massoneria segreta)

-Il mondo è bello perché è vario, frase fatta che da ormai insulsa diventa un gran valore in quanto è proprio questa varietà che l’élite satanista vuole cancellare, creando uno stuolo di schiavetti tutti uguali nelle forme e nei pensieri. Però questa frase mi è venuta in mente perché anche nel “mondo resistente alla dittatura sanitaria” esiste una gran varietà di opinioni politiche, sociali, strategiche ed ancorché sanitarie; eh si, perché ci sono medici in buona fede che, seppur ammettendo il virus, applicano un approccio clinico anziché protocollare.

Logica elementare, questa sconosciuta, smarrita dispersa; ci troviamo ormai tutti a discutere del traguardo senza sapere da dove siamo partiti; come se in matematica discutessimo di derivate, grafici, sistemi complessi senza aver però studiato l’aritmetica : <se nel cesto mettiamo una mela e poi una pera, quanti frutti ci sono nel cesto?>; ad esempio se l’articolo 1 della Costituzione Italiana recita: <La sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione> la logica elementare mi fa vedere chiaramente che oggi, 2021, la sovranità italiana anziché dal popolo è esercitata da un manipolo di “fuorilegge” verso interessi contrari a quelli del popolo e favorevoli sia ai loro porci comodi di denaro e carriera che ad oscure forze extranazionali…

-Le giurisprudenze occidentali moderne si basano sulla “presunzione di innocenza  salvo prova contraria”; in questi termini l’onere della prova spetta in prima istanza all’accusatore e non il contrario; l’accusato “non” deve dimostrare di essere innocente, altrimenti ogni giorno ognuno di noi dovrebbe dimostrare di essere innocente rispetto a tutti i reati contemplati  dalle leggi vigenti, ma bensì solo ed eventualmente dimostrare l’inconsistenza del capo d’accusa “quando e se” formulato. Invece la sanità italiana odierna pretende che il sano dimostri tutti i giorni di essere tale e non di aspettare un sintomo di malessere per fare accertamenti e/o cure. Se li lasciamo fare, questi sciacalli non si fermano più, ora pretendono che dimostri ogni giorno di essere sano al virus, domani che so si inventeranno per qualche batterio, cellule cancerose e qualunque cosa che continui a gonfiare i fatturati delle case farmaceutiche da una parte e ridurre te a fare esami 24h su 24 così da non poter fare più altro nella vita…

La medicina ufficiale ancora insegna i Postulati Di Koch (aggiornati nel 1976 da Evans che amplia e contestualizza l’evento patologico) però nel 2020 all’improvviso questi postulati non valgono, per il virus non valgono, i virologi li ignorano, eh si loro sono superiori a queste sciocchezze… (peccato che all’università se non li conosci ti bocciano…) 1) patogeno presente in tutti i malati 2) patogeno isolabile e coltivabile in coltura pura 3) patogeno inoculato in tessuto sano provoca sempre la malattia 4) dal tessuto infettato appositamente si possa ri-estrarre il patogeno di partenza

– Il primissimo “isolatore” del virus certo dr. Zhu ed equipe di Wuhan (che poi tutti hanno replicato allo stesso modo) dice di aver prelevato il muco da alcuni pazienti affetti da una polmonite diversa (???), l’ha centrifugato ed il rimanente messo in coltura su cellule vive, e visto che tali cellule morivano dopo 4 giorni era evidente la presenza del sars-cov-2 ??? Domande da logica elementare: ma se hai messo in coltura una poltiglia di qualche miliardo di particelle simili in forma peso e grandezza, come ca@@o fai a certificare se è il virus x, y, z ??? Eh ma siccome il virus non ha vita propria… ehm… è una proteina di acido nucleido che per riprodursi necessita della cellula vivente… ehm… anche se ha la stessa identità dell’esosoma (nota: che invece viene perfettamente purificato e quantificato)… se la cellula muore “allora c’è il sars-cov-2”… ehm… e se fosse il Cov1??? O l’ Hiv??? O L’herpes??? O morbillo??? (ancora non mi hai detto come fai a riconoscerlo, a differenziarlo)… ehm… Ah si, dalla coltura citotossica, eliminiamo le “sequenze geniche” (attenzione sequenze) e la sequenza incompleta che avanza la inseriamo nell’elaboratore  che la ricostruisce per intero . Quindi io allora non ho un virus isolato, purificato e fotografato ma bensì ne ho l’immagine genica ricostruita al computer e questa diventa il virus su cui fare tutti gli esperimenti e la progettazione di farmaci e vaccini. Ogni laboratorio ne costruisce una propria,  attualmente nel GISAID, database internazionale di registrazione delle sequenze “isolate” di sars-cov-2 il numero ammonta a quasi 150.000 diversi (cit.: Franchi, Gatti, Montanari, Scoglio)

Sembra essere nel film ghostbuster, fantasmi ed acchiappa fantasmi!!!

 

Esempio banale, se in un cesto di mele inizia ad affiorare la muffa cosa fai col buon senso? Le separi, le isoli una ad una ed una volta trovata quella marcia la togli e lavi le altre. No questi scienziati versano il cesto in tutto il raccolto, ed una volta ammuffite tutte dicono, ecco questa è la prova della mela sars-cov-2!  Delirio!!!

E poi danno dei terrapiattisti a noi! Incredibile davvero!

L’altra grande truffa è quella della RT-PCR di Kary Mullis, cioè i tamponi, ma vista la già lunga esposizione, mi riservo l’argomento per la prossima assemblea pubblica! Perché la faremo, ci potete e ci possono contare!!!

Due cose rapide per concludere, una domanda ed una vignetta:

  • Perché questi truffa-scienziatih hanno scelto un virus e non un batterio?                                                            (pensateci attentamente e magari ne parliamo a 4occhi)

 

  • Vignetta che circola in rete:

– il vaccino immunizza… ehm…

– non immunizza, ma riduce il contagio… ehm…

– non riduce il contagio, ma non finisci intubato… ehm…

– finisci intubato, ma non muori… ehm…

– muori, ma… vai in paradiso!

 

©giuseppefadda, nov2021

 

“Un medico che, invece di erudizione e genio, non ha altro che arroganza, è un vero ciarlatano.”
JOHANN GEORG VON ZIMMERMANN

Sassari 13nov2021, Emiciclo Garibaldi in Sassari, Manifestazione contro la dittatura sanitaria (intervento)

Si ringrazia tutto il gruppo spontaneo “Sassari Libertà & Resistenza” ed in particolare Fabiana Kriegerin per riprese e produzione video https://rumble.com/vp7tk7-manifestazione-sassari-no-green-pass-13112021.html ed Annalisa Soggia per le fotografie.

 

 

 Giuseppe Fadda, perito elettrotecnico e tecnico di azienda elettrica per più di un trentennio, lascia il lavoro principale per dedicarsi a tempo pieno ad una passione nata fin dai tempi della scuola superiore, fondata nella ricerca della salute e del benessere come principi faro di una vita piacevole e consapevole, senza confidare nei principi della medicina chimica. Corsi, seminari ed una variegata moltitudine di libri  costituiscono la sua formazione uniti ad uno spirito di ricerca e curiosità mai sopiti e ad una esperienza sul campo di lunga data e sempre in corso.